lunedì, marzo 20, 2017

Black&Flick Resoconto del torneo di Roma, di Andrea Strazza #PlaySubbuteo @FISCT_Official

Ho passato un bel fine settimana di calcio da tavolo disputando sia il torneo a squadre che quello individuale.
Non mi accadeva da tempo e già questa è una novità...

Aver giocato il torneo a squadre con una formazione "battuta in partenza" è stato un forte stimolo a dare il massimo sul campo per accelerare la crescita dei miei giovani ed inesperti compagni di squadra.
La sconfitta con le Fiamme Azzurre e con la SS Lazio era scritta: chiudere entrambe le partite "1-3" invece che "0-4" è già qualcosa.
La vittoria "2-1" con la SPQR MMIX è stato un capolavoro del nostro capitano Tania sia in fase di abbinamenti (dopo un sorteggio perso) sia in campo (3-3 contro Lo Cascio, ieri semifinalista Veteran).

Tania, prima donna capitano della prima squadra del TSC Black Rose 98 Roma, sta crescendo a vista d'occhio.
C'è ancora da lavorare su diversi aspetti (tecnici, tattici e psicologici) ma sappiamo dove intervenire.
E' solo questione di tempo ed esperienza.

Nell'individuale capito in un girone "mondiale" e finisco imbattuto pareggiando con Patrizio Lazzaretti (2-2) e vincendo con Francesco Mattiangeli (1-0).
Arrivato secondo, per minor numero di reti segnate, mi ritrovo ad affrontare Stefano Flamini ai quarti.
La partita e i tempi supplementari finiscono 2-2 ma passa Stefano ai piazzati (2-1).
Constatare di essere uscito ai quarti da "imbattuto" contro i due finalisti veteran è comunque una soddisfazione.

Saluto e ringrazio tutti gli avversari e gli arbitri dei miei incontri. Senza di loro... non mi sarei potuto divertire.
Partite equilibrate, decisioni difficili, accettazione incondizionata delle decisioni arbitrali...
Nessun commento e/o comportamento fuori luogo sia durante che dopo le partite.
Fosse sempre così...

Saluto e ringrazio anche le Fiamme Azzurre (in particolare Carmine e Niki) per la bella location individuata e per la cortesia dimostrata.
Saluto anche Antonello Rodriquez che ha prestato la sua collaborazione nell'organizzazione dell'evento.

Allez!