sabato, novembre 28, 2015

‪#‎PlaySubbuteo‬ Subbuteo: Black in corsa per la serie A @blackrose98roma



La Rosa Nera, club con sedi a Fiumicino, Montecompatri, Frosinone e Latina, chiude il girone di andata in seconda posizione e insegue la quarta promozione consecutiva.

Si è disputato a San Benedetto del Tronto il 21 e 22 novembre l’andata dei del Campionato Italiano a Squadre di Subbuteo Calcio da Tavolo. L’evento, il più atteso di ogni stagione sportiva, ha coinvolto 44 associazioni sportive, provenienti da tutta Italia, suddivise in tre categorie: Serie A (12 squadre), Serie B (12 squadre) e Serie C (due gironi da 10 squadre). Il ritorno è previsto, nella stessa sede, il 16 e 17 aprile 2016.

Il Palazzetto dello Sport “Bernardo Speca” ospita tutte le manifestazioni sportive più importanti organizzate dalla F.I.S.C.T., Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo (www.fisct.it) cui sono affiliate oltre sessanta Associazioni Sportive Dilettantistiche distribuite sull’intero territorio nazionale.

In Serie A la corsa al tricolore sembra ristretta a due formazioni. Guidano la classifica le Fiamme Azzurre (33 punti) seguita da F.lli Bari Reggio Emilia (28); fuori dai giochi, ma ancora in grado di influire sull’assegnazione del titolo, i Black & Blue Pisa (25), gli Eagles Napoli (22) e Perugia (19). Campionato di sofferenza per tutte le altre formazioni con Bologna Tigers (14), Stella Artois Milano (12) e Salernitana (11) appena fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione che vede Ascoli (10), Warriors Torino (6) e Master Sanremo (5) a caccia dello spareggio salvezza e Virtus Rieti (1) apparentemente fuori dai giochi.

La Serie B volano secondo pronostico i Napoli Fighters (30 punti) seguiti a 21 punti da un quartetto di squadre che si contendono il secondo posto (promozione diretta) e le due piazze che portano allo spareggio per la terza promozione: Serenissima Mestre, S.S. Lazio T.F.C., C.C.T. Roma e il neopromosso T.S.C. Black Rose Roma (www.blackrose98roma.com) che, in questo modo, intravede la quarta promozione consecutiva che significherebbe il ritorno in Serie A dopo sette stagioni. Viaggiano in posizione apparentemente tranquilla, sospesa tra sogno promozione e incubo spareggio, Stabiae (18), Grosseto (14) e Brescia (14). In zona retrocessione troviamo Catania (11), Pierce Monferrato (6) e le altre due neopromosse Firenze (4) e Subbito Gol Ferrara (3).